logo

Agro Robotica per un futuro agricolo sostenibile

Il progetto di Ricerca e Sviluppo SMASH


AvMap prende parte al progetto SMASH con l’obiettivo di realizzare un ecosistema robotico collaborativo, modulare ed integrato, per il monitoraggio e la gestione sostenibile delle colture agrarie, nell’ottica dell’applicazione dell’Agricoltura di Precisione.

Partners: Yanmar R&D Europe, EDI, Base, Seintech, Copernico, Giuntini Filippo

Università: Università degli studi di Firenze, IIT (Istituto Italiano di Tecnologia),  Scuola superiore di Sant’Anna (Instituto di Biorobotica).


www.progetto-smash.it



 

SMASH: Tecnologia avanzata per agricoltura intelligente

 


La visione di SMASH

Aiutare gli agricoltori a realizzare una produzione sana e di alto valore 


SMASH sta per "Smart Machine for Agricultural Solutions Hightech", ed è un progetto cofinanziato dal governo locale della Toscana.  Il progetto ha riunito le eccellenze nel campo della ricerca e dell’innovazione e dell’industria toscana per sviluppare una piattaforma robotica modulare per esaminare colture e suoli, analizzare le informazioni raccolte e fornire informazioni chiare e fruibili agli agricoltori per supportare la gestione delle colture.

 

SMASH is not a single machine, but a series of different devices including a robot, base station, drones and field sensors that together provide vital information to help farmers. SMASH is a system that is designed to function across a range of precision agriculture technologies, offering specific insights on geomatics, robotics, data mining, machine learning etc, while taking into account the environmental and social issues facing farmers. AvMap's important contribution to the project was to provide sensors, receivers and navigation technology for the robotic base. 

SMASH non è una singola macchina, ma una serie di dispositivi diversi tra cui un robot, una stazione base, droni e sensori sul campo che insieme forniscono informazioni vitali per aiutare gli agricoltori. SMASH è un sistema progettato per funzionare con una vasta gamma di tecnologie di agricoltura di precisione, offrendo approfondimenti specifici su geomatica, robotica, data mining, apprendimento automatico, ecc., tenendo conto delle questioni ambientali e sociali che devono affrontare gli agricoltori. L'importante contributo di AvMap al progetto è stato quello di fornire sensori, ricevitori e tecnologia di navigazione per la base robotica.
 

Un agricoltore potrebbe programmare SMASH e questa macchina potrebbe muoversi autonomamente, monitorando le colture, rilevando e curando le malattie e risparmiando all'agricoltore o ai suoi lavoratori un tempo significativo nel controllo manuale delle colture.

 

Le applicazioni sono infinite:

  • Monitoraggio: attraverso opportuni sensori, il sistema SMASH potrebbe consentire di misurare e calcolare con precisione i reali fabbisogni degli impianti, in modo estremamente preciso;

  • La base robotica potrebbe eseguire interventi mirati in campo: diserbo meccanico, somministrazione di prodotti a tariffa variabile, pulizia del campo da corpi estranei, e molto altro.

Ci sono due prototipi SMASH funzionanti, uno per la vite e l'altro per gli spinaci, che sono stati testati in Toscana.

 

La Ricerca e Sviluppo di AvMap per trovare nuove soluzioni tecnologiche per un'agricoltura sostenibile non si ferma, resta in contatto!

Serie Farmnavigator